Benvenuto sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze, conosciuto anche come Portale mef

Contenuto principale

- ENAV: definita la struttura del consorzio di garanzia e collocamento

Comunicato Stampa N° 191 del 29/09/2015

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze ha definito la struttura del consorzio di garanzia e collocamento per l'operazione di apertura al mercato del capitale di Enav S.p.A.
Sono stati conferiti a Barclays Capital, Credit Suisse e Mediobanca l’incarico di global coordinator e a JP Morgan e Unicredit l'incarico di joint bookrunner.
In conformità con le disposizione del DPCM del 16 maggio 2014, il Ministero dell'Economia e delle Finanze in qualità di azionista totalitario di Enav procederà all'alienazione parziale della società fino a un massimo del 49% del capitale, "attraverso il ricorso a un'offerta pubblica di vendita rivolta al pubblico dei risparmiatori in Italia, inclusi i dipendenti di Enav e delle sue controllate, e/o a investitori istituzionali italiani e internazionali".
Il piano delle attività prevede che l'operazione possa essere realizzata nella prima metà del 2016, compatibilmente con le condizioni dei mercati.

ENAV S.p.A. è la società che fornisce il servizio del Controllo del Traffico Aereo, nonché gli altri servizi essenziali per la navigazione, nei cieli italiani e negli aeroporti civili nazionali, con livelli sempre crescenti di sicurezza, efficienza e regolarità. ENAV è parte integrante del network aereo internazionale e si posiziona tra i primi service provider europei per i livelli e la qualità del servizio offerti. La società oltre a gestire lo spazio aereo nazionale, è presente anche sui mercati internazionali, in particolare nel sud-est asiatico con la controllata Enav Asia Pacific.
L'organo amministrativo della società è stato rinnovato nello scorso mese di giugno. Presidente è Ferdinando Franco Falco Beccalli, amministratore delegato è Roberta Neri.

Roma 29/09/2015
Elenco dei Tag. Di seguito sono elencate le parole chiave associate ai contenuti di questa pagina. Selezionando il TAG potrai individuare facilmente altre pagine o argomenti correlati.

Cerca nell'archivio dei comunicati