Benvenuto sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze, conosciuto anche come Portale mef

Contenuto principale

Ministero dell'economia e delle finanzeRiunione Comitato Istitizionale di Gestione

Comunicato Stampa del 21/10/1999

Roma, 21 ottobre 1999

RIUNIONE COMITATO ISTITUZIONALE DI GESTIONE

Il giorno 21 Ottobre 1999 si è riunito presso Ministero del Tesoro, Bilancio e Programmazione economica sotto la Presidenza del prof. Macciotta, il Comitato Istituzionale di Gestione previsto dall'art.icolo 10 dell'Intesa istituzionale di programma firmata tra il Governo e la regione Lombardia il 3 marzo 1999.

Erano presenti:

Per la Regione:

Presidente Formigoni, vice Presidente Zorzoli, Assessore Pozzi

Per il Governo:

Ministero del Tesoro: Sottosegretario Prof. Macciotta

Ministro della Sanità: On.le Bindi

Ministero dei Trasporti: Prof. Panettoni in rappresentanza dell'On.le Angelini

Ministero dei Lavori Pubblici: Sottosegretario On.le Bargone

L'On.le Formigoni, sulla base della relazione predisposta dal Comitato paritetico di attuazione, ha approfondito lo stato di realizzazione dell'intesa istituzionale di programma. Dopo aver espresso un giudizio sostanzialmente positivo sui risultati fino ad oggi ottenuti dalla nuova procedura di programmazione, il Presidente della Giunta ha illustrato alcune problematiche che si possono così sintetizzare:

  • Esigenza di integrare l'intesa sottoscritta con nuovi accordi di programma quadro;
  • Necessità di definire procedure più puntuali per il monitoraggio, la modifica, l'aggiornamento,;
  • Interpretazione della natura dell'intesa da documento attuativo a programmatico-attuativo.
  • Incompletezza della copertura finanziaria per alcuni accordi, la cui fase istruttoria è terminata e necessità di individuare risorse specifiche per l'Intesa

Dal dibattito è emersa la disponibilità della Regione e delle Amministrazioni presenti a procedere all'avvio delle fasi istruttorie dei seguenti accordi di programma quadro, che integreranno l'Intesa istituzionale di programma sottoscritta:

  • Sviluppo di un sistema di intermodalità e logistica per la mobilità delle merci
  • Potenziamento e riqualificazione dei trasporti rapidi di massa di tipo metrotramviario
  • Sviluppo del sistema relazionale della Valtellina
  • Sviluppo del sistema di ricerca e innovazione tecnologica.

Per quanto concerne gli accordi in stato avanzato di istruttoria si è concordato che la conclusione delle attività propedeutiche alla firma avverrà secondo il seguente calendario:

  • Interventi di mitigazione di impatto ambientale e di delocalizzazione degli insediamenti residenziali dei comuni sul cui territorio ricade il sedime aereoportuale di Malpensa 2000 - entro il 30 Novembre p.v.
  • Accordo in tema di ambiente ed energia: entro il 30 Novembre p.v.
  • Accordo sulla ricerca - entro 31 Dicembre p.v.
  • Riqualificazione e potenziamento del sistema autostradale e della grande viabilità, entro il 31 dicembre p.v. Si è concordato di procedere secondo una metodologia che garantisca la definizione di una proposta comune che tenga conto dei vincoli normativi esistenti, di cui la Regione ha chiesto la revisione.

Per quanto concerne la verifica dell'accordo per la realizzazione del programma nazionale di investimenti in tema di edilizia sanitaria ed RSA

  • È stata espressa la disponibilità a valutare la rimodulazione degli interventi previsti nell'accordo e la possibilità tecnica di far ricorso, per le nuove costruzioni tra cui l'ospedale Sant'Anna di Como, al project financing.
 21/10/1999

Cerca nell'archivio dei comunicati