Benvenuto sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze, conosciuto anche come Portale mef

Contenuto principale

Il MEF a Forum PA 2023

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze partecipa anche quest’anno a Forum PA in programma dal 16 al 18 maggio, presso il Palazzo dei Congressi di Roma. Nei tre giorni della manifestazione, ricchi di incontri e appuntamenti che si terranno tutti in presenza, i principali attori che operano nel mondo della Pubblica Amministrazione si confronteranno con cittadini e stakeholders per condividere le migliori esperienze di rinnovamento nella PA, anche alla luce dello stato di attuazione del PNRR (Piano nazionale di ripresa e resilienza) e della programmazione europea.

Il filo conduttore che accompagnerà questa edizione sarà una riflessione sulla centralità delle persone, su come attrarre e valorizzare i talenti, affinché la PA possa essere il vero motore propulsivo dei grandi processi di trasformazione del Paese.

La programmazione degli eventi si apre martedì 16 maggio con l’Open Day PA, presenziato dal ministro Paolo Zangrillo il quale, insieme a numerosi ospiti, discuterà della sfida al ricambio generazionale che attende la Pubblica Amministrazione.

L’amministrazione economico-finanziaria è presente alla manifestazione con un ricco programma all’interno della rubrica SpazioMEF, talk quotidiani della durata di un’ora durante i quali i Dipartimenti del ministero, le Agenzie e le Società partecipate presenteranno i propri progetti, azioni e innovazioni.

Oltre a due rubriche interattive dedicate al confronto sugli obiettivi e i contenuti del PNRR, tra i temi oggetto dei seminari ci sono: un approfondimento su gare e contratti per gli acquisti funzionali ai progetti del PNRR, sulle procedure di valutazione e concessione dei finanziamenti alla PA e sul Prestito green; il percorso di trasformazione digitale e organizzativo della Pubblica Amministrazione per l’erogazione di servizi di qualità, nonché la progettazione dei servizi digitali ai cittadini in ottica di esperienza utente; l’impegno dell’amministrazione nella transizione ecologica, la carta di identità elettronica, la nuova architettura istituzionale del nostro Paese nel contesto della riforma federalista.

Rappresentanti del MEF parteciperanno alle iniziative in programma durante la manifestazione. Il sottosegretario Federico Freni interverrà il 18 maggio nell’ambito della rubrica “La riorganizzazione come motore del cambiamento. Legge Pinto: dal fascicolo cartaceo all’istanza digitale”, il sottosegretario Lucia Albano sarà presente il 16 maggio all’evento in Arena: “PA consapevoli e competenti per un futuro più sostenibile”. Il capo dipartimento DAG Ilaria Antonini il 17 maggio prenderà parte al talk “La trasformazione digitale a che punto siamo” e all’evento in Arena: “Governare la complessità, tra città del futuro e nuovo ruolo dei manager pubblici”. L’ispettore per l'informatica e l'innovazione tecnologica Carmine di Nuzzo parteciperà il 18 maggio al Tavolo di lavoro dei responsabili delle strutture di Missione per il PNRR l’ispettore per la finanza delle pubbliche amministrazioni Salvatore Bilardo interverrà il 16 maggio durante la rubrica “LEP, obiettivi di servizio e fabbisogni standard: leve strategiche per superare i divari territoriali”.

Per partecipare alla manifestazione è necessario registrarsi sul sito di Forum PA alla pagina: Area utenti (networkdigital360.it)

Di seguito il calendario delle Rubriche “Spazio MEF” e i link di registrazione per ogni appuntamento:

Il MEF avrà a disposizione anche un ampio spazio espositivo per offrire ai visitatori un punto informativo su servizi, prodotti e progetti di alcune delle componenti dell’Amministrazione.

E’ previsto uno Spazio PNRR pensato come luogo di incontro e scambio per condividere e divulgare informazioni sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza anche attraverso il portale ItaliaDomani.

Nell’area MEF sarà presente il Dipartimento Tesoro con due punti informativi, uno sulla normativa e gli aspetti tecnici relativi a immobili e partecipazioni, l’altro sul BTP Valore - il nuovo Titolo di Stato per i piccoli risparmiatori in emissione dal 5 al 9 giugno 2023 - e il Dipartimento dell’Amministrazione Generale, del Personale e dei Servizi che condividerà il percorso intrapreso per dare valore alle persone attraverso la trasformazione organizzativa e digitale, il potenziamento dei servizi pubblici digitali per i cittadini e il rafforzamento delle risorse umane.

Nello stand saranno, inoltre, presentati al pubblico alcuni dei principali progetti in materia di innovazione e digitalizzazione dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, dell’Agenzia del Demanio e di alcune società partecipate.

In particolare, l’Agenzia del Demanio presenterà i cambiamenti organizzativi degli ultimi due anni che hanno portato ad implementare la capacità tecnica e di innovazione digitale e facilitato la costituzione di due nuove strutture: la Direzione Trasformazione Digitale e la Struttura per la Progettazione. Per abilitare e condividere esperienze innovative, l’Agenzia ha avviato un laboratorio di idee che ha l’obiettivo di creare un ecosistema di attori pubblici e privati, l'Officina per la Rigenerazione dell'Immobile Pubblico.

L’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato illustrerà l’ultima evoluzione della Carta d’Identità Elettronica (CIE) per accedere ai servizi online di PA e privati in modo semplice e veloce. SOSE sarà presente per promuovere alcune attività che la società svolge, in collaborazione con RGS, nell’ambito della Finanza Pubblica e in particolare quelle a favore dei comuni: sarà possibile avere informazioni su OpenCivitas.it, il portale di accesso alle informazioni degli enti locali e sulla rendicontazione degli obiettivi di servizio.

Elenco dei Tag. Di seguito sono elencate le parole chiave associate ai contenuti di questa pagina. Selezionando il TAG potrai individuare facilmente altre pagine o argomenti correlati.