Benvenuto sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze, conosciuto anche come Portale mef

Contenuto principale

Contribuenti solidali

 

Sin dall’inizio dell’epidemia, il Governo ha adottato numerose misure per sostenere l'economia e i cittadini. Fra queste il rinvio di diverse scadenze fiscali, per alleviare il peso che molti contribuenti dovevano sostenere in un momento particolarmente complesso.

Molti cittadini hanno comunque effettuato i pagamenti nei tempi previsti, scegliendo di non avvalersi della facoltà prevista dal Decreto Cura Italia. È proprio lo stesso decreto, all'articolo 71, a disporre che sia prevista la menzione di “Contribuenti solidali” per coloro che, in una fase di difficoltà senza precedenti per il Paese, hanno volontariamente pagato le tasse pur potendo rinviarne il pagamento.

Dalla loro scelta è venuto un sostegno importante alla tenuta dell’economia italiana e un importante contributo allo sforzo compiuto da tutto il Paese. La menzione rappresenta, pertanto, il riconoscimento che lo Stato vuole dare a quei contribuenti che hanno dimostrato un’attenzione particolare alla responsabilità sociale ed assume anche una precisa valenza reputazionale.

A tutti questi contribuenti va il ringraziamento del Ministro dell’Economia e delle Finanze, Roberto Gualtieri.

Ringraziamenti del Ministro

Il contenimento del coronavirus e dei suoi effetti sulla salute e sulle nostre condizioni di vita è una sfida che non ha precedenti nella storia della nostra Repubblica. Davanti a questo nemico invisibile il Paese si è presentato unito e solidale. Lo dimostra anche il fatto che, nonostante la sospensione dei termini di pagamento decisa dal Governo, molti cittadini in questi mesi abbiano pagato le tasse regolarmente.
Possiamo chiamarli contribuenti solidali. Consapevoli che, oggi più che mai, ogni risorsa è necessaria per sostenere la sanità, gli ammortizzatori sociali e gli strumenti che abbiamo messo in campo per fornire sostegno e protezione.
A questi contribuenti va il nostro più sincero ringraziamento.

Roberto Gualtieri

Elenco Contribuenti solidali

Il decreto legge n. 18 del 17 marzo 2020 (c.d. Decreto “Cura Italia”), all’articolo 71, prevede una menzione – disposta con decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze (D.M. 15 ottobre 2020) – per i contribuenti che non si avvalgono della possibilità di sospensione dei versamenti di una o più imposte ed effettuano tali pagamenti dandone successiva comunicazione al ministero.

Tali contribuenti sono definiti “contribuenti solidali”.

 Consulta l’elenco dei contribuenti solidali

Modello di istanza

Per essere iscritti nell'elenco dei contribuenti solidali, occorre scaricare il modello e inviarlo compilato all'indirizzo email contribuentisolidali@mef.gov.it oppure contribuentisolidali@pec.mef.gov.it

 Istanza di inserimento nell’elenco dei contribuenti solidali

  Consulta le FAQ

Istruzioni

Tutte le indicazioni su come presentare l'istanza per l'iscrizione nell'elenco dei contribuenti solidali.

  Leggi le istruzioni

Riferimenti Normativi

Elenco dei Tag. Di seguito sono elencate le parole chiave associate ai contenuti di questa pagina. Selezionando il TAG potrai individuare facilmente altre pagine o argomenti correlati.