Benvenuto sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze, conosciuto anche come Portale mef

Contenuto principale

- PRECISAZIONE SU SISTEMA OPTES

Comunicato Stampa N° 193 del 30/11/2011

In relazione a quanto diffuso oggi nel comunicato nº192 in merito all' "AVVIO DEL NUOVO SISTEMA DI GESTIONE DELLA LIQUIDITA' GIACENTE SUL CONTO DISPONIBILITA'" si precisa che la riforma introdotta è un mero adempimento tecnico, necessario e programmato da tempo, per assolvere agli obblighi previsti dall'art. 47 della legge 196 del 2009 in materia di gestione delle liquidità del Tesoro.

La normativa in pratica imponeva al Tesoro di gestire la liquidità in eccesso sul Conto Disponibilità detenuto presso la Banca d'Italia in linea con gli indirizzi della Banca Centrale Europea e come già previsto ed operante in tutti gli altri paesi dell'area Euro.

Tale iniziativa non è da mettere in relazione con quanto comunicato oggi dalla Banca Centrale Europea né esprime modifiche alle strategie di gestione del debito da parte del Tesoro.

Operazioni OPTES

Le prime operazioni OPTES sono state avviate dal Tesoro già nell'aprile del 2007 e, dopo l'ultima fase di sperimentazione avviata nel Settembre di quest'anno, sono entrate ora a pieno regime. Le operazioni OPTES (Operazioni per conto del Tesoro) mirano a rendere più flessibile la gestione dei fondi liquidi del Tesoro. Il miglioramento della prevedibilità del saldo del conto disponibilità, insieme ad un intensificato scambio di informazioni tra il MEF e la Banca d'Italia, permetterà di affinare il controllo delle disponibilità di cassa del Ministero.

Per maggiori informazioni circa la gestione della liquidità del Tesoro:

http://www.dt.tesoro.it/it/debito_pubblico -collegamento a sito esterno

Roma 30/11/2011
EN

Cerca nell'archivio dei comunicati