Benvenuto sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze, conosciuto anche come Portale mef

Contenuto principale

- APPROVATA L'OPERAZIONE DI SOTTOSCRIZIONE DI 1,45 MILIARDI DI EURO DI TITOLI EMESSI DAL GRUPPO BANCO POPOLARE. 15 MILIARDI DI EURO DI CREDITI AGGIUNTIVI PER IMPRESE E FAMIGLIE / APPROVAL FOR SUBSCRIPTION OF 1.45 BILLION EUROS IN BONDS ISSUED BY THE BANCO POPOLARE GROUP. 15 BILLION EUROS IN ADDITIONAL CREDIT FOR BUSINESSES AND FAMILIES

Comunicato Stampa N° 91 del 20/06/2009

Il Ministro Giulio Tremonti ha approvato in data odierna la sottoscrizione di titoli emessi dal Gruppo Banco Popolare per 1,45 miliardi di euro. Con questa operazione si rafforza il patrimonio delle banche del gruppo aumentando le possibilità di prestiti a famiglie e imprese.

Contestualmente, il consigliere delegato del Banco Popolare, dott. Pier Francesco Saviotti ha sottoscritto con il Direttore Generale del Tesoro, Prof. Vittorio Grilli, il protocollo d'intenti che contiene gli impegni del gruppo bancario.

In particolare, il Banco Popolare si impegna a:

  • mettere a disposizione delle piccole e medie imprese per il prossimo triennio impieghi incrementati nell'ordine del 6% medio annuo;
  • applicare condizioni più favorevoli ai beneficiari di finanziamenti assistiti dal Fondo centrale di Garanzia per le piccole e medie imprese e a contribuire allo stesso fondo con 21,75 milioni di euro. In questo modo, almeno 200 milioni di nuovi finanziamenti a piccole medie imprese potranno beneficiare della garanzia dello Stato;
  • sospendere, per 12 mesi e senza oneri, il pagamento delle rate dei mutui per l'acquisto dell'abitazione principale ai cassaintegrati e a chi perde il lavoro.

Il Banco Popolare si impegna ad attivare idonei strumenti pubblicitari e a rendere operativi gli impegni entro 6 settimane.

Gli impegni saranno monitorati dal Dipartimento del Tesoro con rapporti trimestrali.

****

Minister Giulio Tremonti has today approved the subscription of bonds issued by the Banco Popolare Group for 1.45 billion euros, a move which will strengthen the assets of the banks in the Group, thereby increasing the possibility of making loans to families and to businesses.

At the same time, the Managing Director of Banco Popolare,Dott, Pier Francesco Saviotti, together with Treasury Director General Prof. Vittorio Grilli, signed a memorandum of intent, setting out the banking group's commitments.

Banco Popolare undertakes in particular to:

  • increase its lending to SMBs for the next three-year period by an average of 6% a year;
  • apply more favourable conditions to those receiving financial assistance from the Central Guarantee Fund for SMBs, and to make a contribution of 21.75 million euros to the said fund, meaning that at least 200 million in new financing for SMBs will benefit from the State guarantee;
  • suspend, for 12 months and without charge, forthose who have lost their job and those in receipt of redundancy pay, paymentson mortgages taken out for the purchase of the principle residence.

Banco Popolare undertakes to put appropriate advertising inplace and to implement the commitments within 6 weeks.

The commitments are to be monitored by the Treasury by wayof quarterly reports.

Roma 20/06/2009
EN

Cerca nell'archivio dei comunicati