Benvenuto sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze, conosciuto anche come Portale mef

Contenuto principale

Ministero dell'economia e delle finanzeMEF: FABBISOGNO 2007 A 27 MILIARDI, IN NETTO CALO RISPETTO AL 2006.

Comunicato Stampa N° 1 del 02/01/2008

L'avanzo del settore statale del mese di dicembre 2007 risulta provvisoriamente determinato in 15.000 milioni di euro, inferiore di circa 6.500 milioni rispetto a quello realizzato nel dicembre 2006, pari a 21.510 milioni.

Il fabbisogno annuo del settore statale del 2007 è determinato in circa 27.000 milioni, inferiore di circa 7.600 milioni rispetto a quello registrato nel 2006 (pari a 34.608 milioni) e sostanzialmente in linea con l'obiettivo 2007 indicato negli ultimi documenti programmatici.

Il saldo di cassa del mese di dicembre 2007 registra il mancato introito di circa 4.300 milioni a causa della soppressione dell'obbligo di versamento dei concessionari della riscossione di parte delle imposte indirette, disposta con il decreto legge di fine anno. Inoltre, sul dato hanno inciso le misure di sostegno a favore dei contribuenti a basso reddito e le erogazioni di contributi per investimenti (decreto legge 159/07 conv. in legge 222/07), oltre ad un sostenuto livello di pagamenti in gran parte conseguente alle consistenti erogazioni di risorse arretrate alle Regioni per il finanziamento della spesa sanitaria.

Hanno contribuito invece a migliorare il dato, il buon andamento delle entrate fiscali, in particolare il gettito dell'autoliquidazione, il versamento da parte di Fintecna S.p.A. dell'importo di circa 1.500 milioni di euro relativo alle risorse finanziarie relative agli impegni assunti dalla società nei confronti di Stretto di Messina S.p.A., nonché il venir meno di finanziamenti straordinari per investimenti realizzati alla fine dello scorso anno.

Il fabbisogno del settore statale è un dato di cassa e si riferisce ad un aggregato più ristretto rispetto a quello, più ampio, della Pubblica Amministrazione così come definito dai criteri della contabilità europea; non costituisce, pertanto, il saldo rilevante ai fini della verifica del rispetto dei parametri europei, l'indebitamento netto, che viene comunicato dall'Istat all'inizio di marzo.

FABBISOGNO SETTORE STATALE
  2004 2005 2006 2007
  Mensile Cumulato Mensile Cumulato Mensile Cumulato Mensile Cumulato
gennaio 2.257 2.257 1.292 1.292 3.446 3.446 1.231 1.231
febbraio 10.922 13.179 7.392 8.684 6.056 9.502 6.568 7.799
marzo 15.862 29.041 18.635 27.319 15.767 25.269 16.607 24.406
aprile 11.567 40.608 13.358 40.677 7.966 33.235 9.419 33.825
maggio 9.708 50.316 14.420 55.097 14.581 47.816 11.215 45.040
giugno -5.492 44.824 -5.997 49.100 -14.393 33.423 -18.482 26.558
luglio -206 44.618 95 49.195 -4.918 28.505 -4.239 22.319
agosto 4.677 49.295 9.128 58.323 7.774 36.279 2.567 24.886
settembre 8.512 57.807 10.685 69.008 8.092 44.371 4.879 29.765
ottobre 8.044 65.851 6.946 75.954 4.511 48.882 7.719 37.484
novembre 452 66.303 7.379 83.333 7.236 56.118 4.500 41.984
dicembre -16.399 49.904 -23.297 60.036 -21.510 34.608 -15.000 26.984
Roma 02/01/2008
EN

Cerca nell'archivio dei comunicati