Benvenuto sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze, conosciuto anche come Portale mef

Contenuto principale

Ministero dell'economia e delle finanzeFABBISOGNO DEL SETTORE STATALE DEL MESE DI OTTOBRE 2008 / STATE SECTOR BORROWING REQUIREMENT FOR THE MONTH OF OCTOBER 2008

Comunicato Stampa N° 171 del 04/11/2008

Il fabbisogno del settore statale del mese di ottobre 2008 è risultato pari, in via provvisoria, a 13.000 milioni, superiore di circa 4.600 milioni rispetto a quello del mese di ottobre del 2007, pari a 8.424 milioni.

Nei primi dieci mesi del 2008 si è registrato complessivamente un fabbisogno di circa 52.500 milioni, superiore di circa 14.500 milioni a quello dell'analogo periodo del 2007, pari a 37.972 milioni.

COMMENTO

Il fabbisogno del mese di ottobre, rispetto allo scorso anno, sconta una concentrazione di spesa, connessa a maggiori pagamenti per interessi per oltre 5.000 milioni, dovuti alle ingenti scadenze di buoni postali e all'erogazione di interessi sui conti fruttiferi accesi presso la tesoreria statale a favore di enti esterni alla Pubblica amministrazione (pagati lo scorso anno nel mese di dicembre). Il saldo del mese ha inoltre registrato maggiori pagamenti effettuati dalle Amministrazioni centrali, un'accelerazione dei rimborsi fiscali, nonché il venir meno dell'acconto sul dividendo Eni già incassato nel mese di settembre.

La maggiore spesa ha trovato parziale compensazione in un più contenuto livello di pagamenti a favore delle Ferrovie dello Stato, nel venir meno dell'erogazione a favore dei pensionati (ai sensi del D.L. 81/2007, conv. con L. 127/2007) già avvenuta nei mesi di luglio ed agosto e in un incremento delle entrate fiscali.

****

The state sector borrowing requirement on a provisionalbasis for the month of October 2008 was 13,000 million, around 4,600 million higherthan the figure for October 2007 which was at 8,424 million.

In the first ten months of 2008, a total requirement ofaround 52,500 million was recorded, around 14,500 million higher than thefigure of 37,972 million for the same period in 2007.

COMMENT

Compared to the previous year, the requirement for Octobercaters for a concentration of spending linked to greater interest payments inexcess of 5,000 million; these result from a considerable number of Post Officebonds maturing and from interest payments on interest bearing accounts held withthe Treasury by public administration external bodies (paid in December of lastyear). The balance for the month also reflected greater payments made bycentral government and tax refunds being made sooner, as well as the absence ofa payment on account on the ENI dividend previously distributed in September.

The greater level of spending has been compensated for inpart by a more contained level of payments to the Ferrovie dello Stato (theItalian State Railway), by the payment to pensioners (pursuant to Decree Law81/2007, converted into law by Law No. 127/2007) previously made in July andAugust not being made, and by an increase in tax revenue.

Roma 04/11/2008
EN

Cerca nell'archivio dei comunicati