Benvenuto sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze, conosciuto anche come Portale mef

Contenuto principale

Ministero dell'economia e delle finanzeFABBISOGNO DEL SETTORE STATALE DEL MESE DI AGOSTO 2008 / STATE SECTOR BORROWING REQUIREMENT FOR THE MONTH OF AUGUST 2008

Comunicato Stampa N° 134 del 02/09/2008

Il fabbisogno del settore statale del mese di agosto 2008 è risultato pari, in via provvisoria, a 5.800 milioni, superiore di circa 3.800 milioni rispetto a quello del mese di agosto del 2007, pari a 1.960 milioni.

Nei primi otto mesi del 2008 si è registrato complessivamente un fabbisogno di circa 27.400 milioni, superiore di circa 2.700 milioni a quello dell'analogo periodo del 2007, pari a 24.667 milioni.

COMMENTO

Il fabbisogno del mese di agosto, rispetto allo scorso anno, sconta dal lato delle entrate minori versamenti fiscali da parte dei contribuenti soggetti agli studi di settore per i quali nel 2007 erano stati prorogati i termini di versamento al mese di agosto; inoltre il mese di agosto dello scorso anno beneficiava, in sede di prima applicazione delle disposizioni della finanziaria 2007, del gettito del TFR relativo al primo semestre dell'anno.

Dal lato della spesa, rispetto allo scorso anno, il fabbisogno del mese sconta maggiori interessi sul debito pubblico, nonché l'erogazione di anticipazioni alle Regioni per l'estinzione dei debiti sanitari pregressi per effetto della Legge finanziaria 2008

****

The state sector borrowing requirement on a provisionalbasis for the month of August 2008 was 5,800 million, around 3,800 millionhigher than the figure for August 2007 of 1,960 million.

In the first eight months of 2008, a total requirement ofaround 27,400 million was recorded, around 2,700 million higher than the figureof 24,667 million for the same period in 2007.

COMMENT

The requirement for August, compared to last year, reflectslower tax payments by taxpayers subject to business sector analyses - thesystem for calculating the presumed income of certain categories of taxpayers -for whom the applicable time limit for payment had been extended to August;further, August 2007 reaped the benefit of the first application of theprovisions of the 2007 Finance Act, in the form of income deriving fromseverance indemnities, or 'TFR', in relation to the first half of the year.

From the point of view of expenditure, compared to lastyear the requirement for the month reflects higher interest payments on thepublic debt as well as advance payments to the regional authorities to settle previoushealth service debts as a result of the 2008 Finance Act.

Roma 02/09/2008
EN

Cerca nell'archivio dei comunicati