Benvenuto sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze, conosciuto anche come Portale mef

Contenuto principale

- RISULTATO DEL COLLOCAMENTO DEL NUOVO BTP€i A 10 ANNI

Comunicato Stampa del 21/06/2006

Comunicato n. 102

Roma, 21 giugno 2006

RISULTATO DEL COLLOCAMENTO DEL NUOVO BTP€i A 10 ANNI
PLACEMENT RESULT OF THE NEW 10-YEAR BTP€i

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze comunica i risultati dell'emissione della prima tranche del nuovo BTP€i a 10 anni - indicizzato all'inflazione dell'area euro, con esclusione dei prodotti a base di tabacco - con scadenza 15 settembre 2017 e tasso annuo reale del 2,10%, pagato in due cedole semestrali.

L'importo emesso è stato pari a 4 miliardi di euro. Il titolo è stato collocato al prezzo di 99,527, corrispondente ad un rendimento lordo annuo reale all'emissione del 2,159%. Il regolamento dell'operazione è fissato per il 28 giugno p.v. e il titolo ha data di godimento 15 marzo 2006.

Il collocamento è stato effettuato mediante sindacato, costituito da cinque lead managers, ABN Amro, Barclays, BNL, Calyon e UBS, e dai restanti Specialisti in titoli di Stato italiani in qualità di co-lead.

Con successivo comunicato del Ministero dell'Economia e delle Finanze sarà specificata la composizione della domanda.

******

The Ministry of Economy and Finance announces the placement result of the first tranche of the new 10-year BTP€i, maturing on the 15th September 2017, with a real 2.10% annual coupon, paid on a semi-annual basis.

The amount issued has been of 4 billion Euro. The re-offer price has been of 99.527, equivalent to a 2.159% real gross annual yield. The settlement date of the transaction is the 28 of June and the bond's accrual date is 15th March 2006.

The bond has been placed through a syndicate, structured with five lead managers, ABN Amro, Barclays, BNL, Calyon e UBS, and with the rest of Specialists in Italian Government bonds participating as co-lead managers.

Details regarding the demand composition will shortly follow in the next press release of the Ministry.

21/06/2006

Cerca nell'archivio dei comunicati