Benvenuto sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze, conosciuto anche come Portale mef

Contenuto principale

- Commento ai dati di fabbisogno - dicembre 2003

Comunicato Stampa del 02/01/2004

Roma, 2 gennaio 2004

Commento ai dati di fabbisogno - dicembre 2003

Il MEF comunica che, in considerazione dell'avanzo del settore statale registrato in dicembre, il fabbisogno 2003 si attesta a circa 38.200 milioni, ed è quindi inferiore di circa 6.800 milioni a quanto ipotizzato nella Relazione Previsionale e Programmatica di fine settembre, che prevedeva un fabbisogno di 45.000 milioni.

Tale miglior saldo è da attribuirsi, da un lato al buon risultato delle entrate fiscali il cui gettito è stato superiore alle stime, dall'altro ad un evoluzione della spesa corrente più contenuta rispetto alle previsioni.

L'andamento dei conti dell'anno 2003 ha consentito, peraltro, di non attivare le procedure previste dalla legge "spese & coperture" e di rinviare al 2004 un importante programma di dismissioni immobiliari.

L'andamento del fabbisogno, la realizzazione di privatizzazioni per 16.600 milioni e le operazioni di gestione del debito lasciano prevedere una riduzione del rapporto debito/Pil di circa 1,8 punti percentuali rispetto al 2002, contro l'obiettivo di 0,7 punti evidenziato dai documenti programmatici.

02/01/2004

Cerca nell'archivio dei comunicati