Benvenuto sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze, conosciuto anche come Portale mef

Contenuto principale

- Cartolarizzazioni INPS: titoli ammessi alla Borsa Italiana

Comunicato Stampa del 28/09/2004

Roma, 28 settembre 2004

Cartolarizzazioni INPS: titoli ammessi alla Borsa Italiana

Il MEF comunica che sono stati ammessi alla quotazione su EuroMOT, il segmento della Borsa Italiana dedicato ai titoli di cartolarizzazione, agli eurobond e alle obbligazioni di emittenti esteri, 4,5 miliardi di euro di titoli a tasso variabile (Serie 5, 6 e 7, per 1,5 miliardi ciascuna) emessi dalla S.C.C.I. Spa nell'ambito delle cartolarizzazioni dei crediti previdenziali INPS.

I titoli INPS, le cui negoziazioni all'EuroMOT inizieranno il prossimo 30 settembre, sono i primi titoli di cartolarizzazione ammessi agli scambi dalla Borsa Italiana.

La quotazione dei titoli INPS conferma l'impegno del Mef nel garantire al mercato la trasparenza delle quotazioni e l'efficienza degli scambi. Per favorire la liquidità dei titoli, come previsto dalle regole dell'EuroMOT, Unicredit Banca Mobiliare agirà quale operatore specialista sui titoli INPS, impegnandosi a mantenere massimi differenziali denaro lettera.

28/09/2004

Cerca nell'archivio dei comunicati