Benvenuto sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze, conosciuto anche come Portale mef

Contenuto principale

- Risultato del collocamento del BTP a 30 anni

Comunicato Stampa del 17/09/2003

Roma, 17 settembre 2003

Risultato del collocamento del BTP a 30 anni

Il MEF comunica i risultati dell'emissione del nuovo BTP trentennale con scadenza 1° agosto 2034, cedola del 5%.

L'importo emesso, pari a 7 miliardi di euro, a fronte di una domanda superiore a 15 miliardi di euro, è stato collocato al prezzo di 98,106 (pari ad un rendimento lordo del 5,188%). Il regolamento è fissato per il 24 settembre 2003.

Hanno partecipato all'operazione circa 150 investitori; oltre il 77% dell'emissione è stato assegnato a investitori finali, in prevalenza caratterizzati da un orizzonte di investimento di lungo periodo.

La distribuzione geografica degli assegnatari è risultata particolarmente diversificata: oltre alla tradizionale partecipazione degli investitori italiani (31%), significativa è stata la partecipazione degli investitori europei (66%). Tra questi, di particolare rilievo le quote sottoscritte da investitori residenti in Germania (18%), Benelux (13%), Gran Bretagna (11%) e Francia (11%).

Il collocamento è stato effettuato tramite la costituzione di un sindacato; come lead manager sono stati scelti Citigroup, Deutsche Bank, ING Bank, JPMorgan e Unicredit Banca Mobiliare, mentre tutti gli altri Specialisti in titoli di Stato hanno partecipato in qualità co-manager.

17/09/2003

Cerca nell'archivio dei comunicati