Benvenuto sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze, conosciuto anche come Portale mef

Contenuto principale

Ministero dell'economia e delle finanzeRepubblica Italiana - Programma di emissioni sui mercati internazionali per il 2003 / Republic of Italy - International funding program for 2003

Comunicato Stampa del 16/12/2002

Roma, 16 December 2002

Repubblica Italiana - Programma di emissioni sui mercati internazionali per il 2003 /Republic of Italy - International funding program for 2003

La Repubblica Italiana (Aa2/AA) annuncia il programma di finanziamento sui mercati internazionali per il 2003. La Repubblica intende raccogliere almeno 12 miliardi di euro equivalenti nel corso del 2003 articolando le emissioni nel modo seguente:

  1. Programma global di emissioni benchmark in dollari USA.

    A seguito della favorevole esecuzione del programma nel 2002, la Repubblica conferma il proprio impegno sul mercato del dollaro nel 2003, con un programma atteso di emissioni pari ad almeno 10 miliardi di dollari. I titoli global in dollari verranno emessi su scadenze benchmark, con l'obiettivo di migliorare la curva dei titoli in dollari della Repubblica. Nell'ambito del programma in dollari, i titoli benchmark liquidi sono scambiati dai desk sulle agenzie dei vari Dealer e sono quotati sulle principali piattaforme elettroniche. I Dealers del programma sono: ABN Amro, CSFB, Deutsche Bank, Goldman Sachs, JP Morgan Chase, Lehman Brothers, Merrill Lynch, Morgan Stanley, SSSB e UBS Warburg.

  2. Attività di finanziamento in altri mercati.

    La Repubblica Italiana intende emettere anche su altri mercati internazionali per mezzo del programma MTN, nell'ambito del quale può operare in maniera flessibile e su un ampio numero di valute, incluse transazioni non benchmark in eurodollari.

    Uno degli obiettivi principali del programma di raccolta di raccolta internazionale è di continuare nell'internazionalizzazione della base di investitori in titoli italiani. Il Tesoro continuerà ad attuare un programma di relazioni con gli investitori globalmente nel 2003. Nei prossimi giorni verrà lanciata una nuova sezione sul sito del Tesoro dedicata al programma di raccolta in valuta all'indirizzo www.tesoro.it/publicdebt.

    The Republic of Italy (Aa2/AA) announces its plans for international issuance in 2003. The Republic intends to raise at least € 12 billion equivalent during the course of 2003, according to the following plan:

  3. US$ global benchmark program.

    Following successful implementation of the program in 2002, the Republic reconfirms its commitment to the US$ market in 2003 with a total estimated issuance of at least US$ 10 billion. US$ global securities will be issued in benchmark maturities, with a view to enhancing the Republic of Italy's outstanding US$ curve. Under the US$ program, liquid benchmarks are traded from Dealers' agency trading desks and quoted on electronic trading platforms. The dealers under the program are: ABN Amro, CSFB, Deutsche Bank, Goldman Sachs, JP Morgan Chase, Lehman Brothers, Merrill Lynch, Morgan Stanley, SSSB and UBS Warburg.

  4. Funding activity in other markets.

The Republic of Italy also intends to issue in other international markets via its MTN program, under which the Republic can operate in a flexible fashion and in a large number of currencies, including non-benchmark eurodollar transactions.

A prime objective of the Treasury's international funding program is to continue the internationalisation of investors in Italian government securities. The Treasury will continue with a program of global investor relations in 2003. A new section on international funding will be launched shortly on the Treasury's website at www.mef.gov.it/publicdebt.

 16/12/2002

Cerca nell'archivio dei comunicati