Benvenuto sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze, conosciuto anche come Portale mef

Contenuto principale

- Precisazione sui telefonini Wind

Comunicato Stampa del 08/02/2002

Roma 08, febbraio,2002

Precisazione sui telefonini Wind

In merito ad un articolo apparso sulla stampa odierna, relativo alla fornitura di cellulari e schede sim della Wind per la Pubblica Amministrazione, il Ministero dell'Economia e delle Finanze precisa che, come si può evincere anche accedendo alla pagina internet dedicata agli acquisti in rete della P.A (www.acquisti.tesoro.it -Collegamento a sito esterno):

  1. la società fornitrice è stata scelta attraverso una gara pubblica;
  2. la convenzione con Wind, che è stata stipulata a partire dal 7 dicembre 2000, aveva come obiettivo quello di offrire il massimo risparmio garantendo livelli di servizi rispondenti alle esigenze di utenti standard;
  3. i contratti stipulati sono stati in tutto 57.000;
  4. lo Stato ha risparmiato il 74% rispetto ai prezzi medi di mercato;
  5. il 22 ottobre 2001 sono andati esauriti tutti prodotti in convenzione.

Si precisa altresì che l'eventuale richiesta di singole apparecchiature di altri fornitori da parte di questo Ministero, risponde a logiche, facilmente intuibili, di sicurezza ed opportunità, ed è attualmente resa necessaria dal fatto che la convenzione è da tempo esaurita.

08/02/2002

Cerca nell'archivio dei comunicati