Benvenuto sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze, conosciuto anche come Portale mef

Contenuto principale

- Operazione di concambio

Comunicato Stampa del 01/02/2002

Roma, 1 febbraio 2002

Operazione di concambio

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze comunica che il 6 febbraio p.v. si terrà la prima operazione di concambio. Come annunciato nelle "Linee guida della gestione del debito pubblico per il 2002-03", la finalità principale di questo tipo di operazioni è di rendere maggiormente uniforme il profilo delle scadenze e consentire un più regolare ricorso al mercato.

L'assegnazione dei nuovi titoli verrà effettuata mediante asta marginale, con determinazione discrezionale del prezzo di aggiudicazione e della quantità assegnata da parte del Ministero dell'Economia, che escluderà le offerte formulate a prezzi ritenuti non convenienti sulla base delle condizioni di mercato. L'esclusione viene decisa unicamente in relazione alla valutazione dei prezzi proposti in asta.

Non è prevista la corresponsione della commissione di collocamento.

In una prima fase, sarà offerto in asta un titolo in cambio di un solo titolo. Operazioni successive potranno prevedere l'offerta di uno o più titoli in cambio di uno o più titoli di vecchia emissione.

In considerazione del contributo dato all'efficienza del mercato dei titoli di Stato, saranno ammessi a partecipare al concambio esclusivamente gli "Specialisti in titoli di Stato".

I titoli oggetto della prima operazione saranno:

Titolo ammesso al concambio (oggetto del riacquisto)

IT0000367398 CCT 1-11-95/02

Titolo offerto in asta

IT0003219711 CCT 1-1-02/1-7-09

Il giorno stabilito per l'asta, alle ore 10, verrà annunciato il prezzo di riacquisto del titolo ammesso al concambio. Il regolamento è previsto per il giorno 11 febbraio.

01/02/2002

Cerca nell'archivio dei comunicati