Benvenuto sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze, conosciuto anche come Portale mef

Contenuto principale

Ministero dell'economia e delle finanzeFisco: sospesi adempimenti per Comuni colpiti da sisma ed eruzioni

Comunicato Stampa del 14/11/2002

Roma, 14 novembre 2002

Fisco: sospesi adempimenti per Comuni colpiti da sisma ed eruzioni

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze comunica che è stato firmato in data odierna il decreto ministeriale che dispone la sospensione dei termini relativi agli adempimenti ed ai versamenti tributari per i contribuenti residenti nei Comuni delle province di Catania e Campobasso direttamente interessati da gravi fenomeni sismici ed eruttivi.

Sono state disposte sospensioni relativamente ai Comuni che, sulla base delle informative pervenute dal Ministero degli Interni, hanno registrato eventi eccezionali ed imprevedibili tali da non consentire il rispetto dei termini per gli adempimenti fiscali.

In particolare:

  • per la provincia di Catania è stata disposta la sospensione a tutto il 31 marzo 2003 per i Comuni direttamente interessati dall'eruzione del vulcano Etna (Belpasso, Castiglione di Sicilia, Linguaglossa, Nicolosi, Ragalma) nonché per i Comuni interessati dallo sciame sismico e per i quali siano state adottate ordinanze di sgombero (Acireale, Milo, Piedimonte Etneo, Santa Venerina, Zafferana Etnea);
  • per la provincia di Campobasso, è stata disposta la sospensione fino alla stessa data del 31 marzo 2003 per i Comuni nei quali risultano avvenuti crolli e conseguente allontanamento degli occupanti (Castellino del Biferno, Colletorto, Larino, San Giuliano di Puglia e Santa Croce di Magliano).
 14/11/2002

Cerca nell'archivio dei comunicati