Benvenuto sul sito del Ministero dell’Economia e delle Finanze, conosciuto anche come Portale mef

Contenuto principale

- Consip: assegnate le convenzioni per la telefonia fissa e mobile

Comunicato Stampa del 09/12/2002

Roma, 9 dicembre 2002

Consip: assegnate le convenzioni per la telefonia fissa e mobile

Il Ministero dell'Economia e Finanze comunica che il consiglio di amministrazione della Consip ha provveduto all'aggiudicazione delle convenzioni per la telefonia fissa e mobile per le Pubbliche amministrazioni. Nella stessa riunione sono state assegnate anche le concessioni per i servizi di fornitura di linee telefoniche, dei servizi di trasmissione dati internet-intranet, dei numeri verdi, dei circuiti di giunzione.

Per la telefonia fissa, trasmissione dati, fornitura di linee telefoniche e dei circuiti di giunzione, la fornitura è stata assegnata a Telecom Italia Spa. Con questa fornitura la Pubblica Amministrazione risparmierà il 68% sul traffico di chiamate. La precedente fornitura prevedeva un risparmio del 58%. La Telecom Spa si è aggiudicata anche la fornitura del servizio di trasmissione dati via internet-intranet, con un risparmio del traffico dal 40 al 57%.

Il consiglio di amministrazione della Consip ha poi assegnato la fornitura della telefonia mobile a Wind telecomunicazioni Spa. La sua offerta prevede un risparmio dell'81% sulle tariffe di traffico. La precedente fornitura prevedeva un taglio del 75% delle tariffe. Nel complesso, le convenzioni stipulate da Consip consentiranno un risparmio di oltre un miliardi di euro, rispetto alle tariffe di mercato. Per la Pubblica amministrazione si tratta di un ulteriore contenimento delle spese per 330 milioni di euro, rispetto alle precedenti convenzioni.

09/12/2002

Cerca nell'archivio dei comunicati