Contenuto principale

Ministero dell'economia e delle finanzeEnav,  incontro al Mef sulla privatizzazione alla presenza del Ministro Padoan

Comunicato Stampa N° 218 del 04/11/2015

Si è svolto oggi al Ministero dell’Economia e delle Finanze un incontro tra il Ministro dell’Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan, e il vertice di Enav per definire il percorso per il collocamento in borsa della società che fornisce il servizio di controllo del traffico aereo.

Aprendo i lavori, il Ministro Padoan si è detto certo che, come nel caso di Poste, Enav potrà sfruttare l’occasione della privatizzazione e quotazione come opportunità di crescita e ulteriore rafforzamento.

A coordinare i lavori sono stati il Direttore Generale del Tesoro, Vincenzo La Via,  e il Capo della Segreteria Tecnica del Ministro, Fabrizio Pagani. Per Enav spa ha partecipato l’Amministratore delegato, Roberta Neri. Presenti al tavolo anche le banche selezionate per seguire l’operazione.

È stato deciso di costituire un gruppo di lavoro con l’obiettivo di predisporre tutti gli interventi necessari all’apertura del capitale della società e alla sua quotazione entro la prima metà del 2016, così come già indicato nel cronoprogramma per le riforme contenuto nella Nota di aggiornamento al DEF 2015. In conformità con quanto disposto dal DPCM del 16 maggio 2014, il Ministero dell’Economia e delle Finanze, azionista al 100% di Enav, collocherà sul mercato fino ad un massimo del 49% della società attraverso un’offerta pubblica rivolta ai risparmiatori italiani, compresi i dipendenti di Enav e delle sue controllate, e agli investitori istituzionali italiani e stranieri.

Roma 04/11/2015

Sintesi vocale

Selezionare la funzione "Ascolta il comunicato" per eseguire la sintesi vocale del comunicato stesso. Una seconda selezione della stessa funzione mette in pausa la voce. Selezionare la voce "Ferma la sintesi vocale" per eseguire la funzione di stop del sistema.
Elenco dei Tag. Di seguito sono elencate le parole chiave associate ai contenuti di questa pagina. Selezionando il TAG potrai individuare facilmente altre pagine o argomenti correlati.

Cerca nell'archivio dei comunicati