Contenuto principale

Ministero dell'economia e delle finanzePadoan e Macron: in Europa coordinamento tra politiche strutturali e di bilancio e progetti d’investimento congiunti tra Italia e Francia

Comunicato Stampa N° 98 del 30/04/2015

Il Ministro dell'Economia, dell'Industria e del Digitale della Repubblica Francese, Emmanuel Macron, è stato ricevuto oggi dal Ministro dell'Economia e delle Finanze Pier Carlo Padoan.

Durante l'incontro i due ministri hanno discusso le prospettive economiche dei due Paesi e dell'Unione europea e le opportunità offerte dal Piano Juncker per gli investimenti.

Ad esito del confronto, i ministri Padoan e Macron hanno costituito un tavolo di lavoro congiunto tra i due governi con l'obiettivo di sfruttare le opportunità offerte dal Piano Juncker anche attraverso progetti e piattaforme comuni in materia di interconnessioni energetiche e di trasporto, infrastrutture digitali e venture capital. Questo lavoro vedrà il coinvolgimento della Cassa Depositi e Prestiti e della Caisse des Dépots e per parte italiana sarà coordinato da Fabrizio Pagani per il Ministero dell'Economia e delle Finanze e da Stefano Firpo per il Ministero dello Sviluppo Economico. I primi progetti potrebbero essere presentati già nel corso del prossimo mese di giugno.

Inoltre i due Ministri hanno condiviso l'esigenza di sviluppare una visione più coerente ed integrata dell’Unione Economica e Monetaria, in grado quindi di assicurare un migliore coordinamento tra politiche strutturali, industriali e di bilancio. Hanno quindi convenuto sulla necessità di portare avanti a livello europeo una più approfondita riflessione, in particolare su tre temi: i. un miglior coordinamento tra le politiche di bilancio e le riforme strutturali; ii. il rafforzamento della governance economica europea e il completamento dell'Unione economica e monetaria; iii. il finanziamento dell'economia a livello nazionale e a livello europeo.

In tale prospettiva, Italia e Francia elaboreranno alcune concrete proposte che verranno trasmesse alle istituzioni europee in vista della presentazione del Rapporto dei quattro Presidenti, in occasione del Consiglio Europeo di giugno.
 

Roma 30/04/2015

Sintesi vocale

Selezionare la funzione "Ascolta il comunicato" per eseguire la sintesi vocale del comunicato stesso. Una seconda selezione della stessa funzione mette in pausa la voce. Selezionare la voce "Ferma la sintesi vocale" per eseguire la funzione di stop del sistema.

Cerca nell'archivio dei comunicati