Ti trovi in:

Ministero dell'economia e delle finanzeIn memoria di Sergio Ristuccia

Comunicato Stampa N° 4 del Wed Jan 07 16:48:00 CET 2015

Si sono svolte questa mattina le esequie dell’avv. Sergio Ristuccia. In occasione della scomparsa, avvenuta lo scorso lunedì 5 gennaio, il Ministro dell’Economia e delle Finanze Pier Carlo Padoan ha partecipato il proprio cordoglio alla vedova, Maria Teresa Salvemini, e alla famiglia intera.
Sergio Ristuccia ha dedicato la propria vita e la propria energia intellettuale alle istituzioni: ha fondato nel 1973 e diretto la rivista Queste Istituzioni, è stato presidente del Consiglio italiano per le Scienze Sociali e Segretario generale della Fondazione Adriano Olivetti, ha ricoperto l’incarico di Segretario generale della Corte dei Conti e ha curato la pubblicazione di 11 volumi dedicati all’amministrazione dello Stato oltre a testi di ricerca e analisi sulle istituzioni, come l’ultimo “Costruire le istituzioni della democrazia: la lezione di Adriano Olivetti, politico e teorico della politica”.
Presso il Ministero del Tesoro, Sergio Ristuccia ha ricoperto l’incarico di Capo di Gabinetto di Beniamino Andreatta dal 18 ottobre 1980 all’1 dicembre 1982 (governi Forlani, Spadolini I e II), ed è stato vice-presidente del Comitato tecnico-scientifico per la riforma del Ministero curando - insieme al Prof. Sabino Cassese - il rapporto "Organizzazione e funzionamento del Ministero del Tesoro", pubblicato a fine ‘82.
Il pensiero del Ministro e dei collaboratori del Ministero che hanno avuto il privilegio di conoscere Sergio Ristuccia e di apprezzarne le qualità umane e professionali è oggi rivolto alla vedova, Maria Teresa Salvemini, ai figli, e ai familiari tutti, accompagnato dall’auspicio che la figura dell’uomo devoto allo Stato e instancabile promotore di riflessioni sulle istituzioni possa essere tramandata quale modello alle nuove generazioni di servitori della collettività nazionale.
 

Roma Wed Jan 07 16:48:00 CET 2015

Sintesi vocale

Selezionare la funzione "Ascolta il comunicato" per eseguire la sintesi vocale del comunicato stesso. Una seconda selezione della stessa funzione mette in pausa la voce. Selezionare la voce "Ferma la sintesi vocale" per eseguire la funzione di stop del sistema.

Ricerca

Esplora