Ministero dell'economia e delle finanzeDa oggi accesso per tutti i cittadini ad “OpenCivitas”, la Banca dati su spesa storica e fabbisogni standard di Comuni e Province

Comunicato Stampa N° 261 del Tue Nov 18 16:28:00 CET 2014

Da oggi, 18 novembre 2014, il MEF (Ministero dell’Economia e delle Finanze) e la Società SOSE (Soluzioni per il Sistema Economico) rendono disponibili per tutti i cittadini le informazioni sui fabbisogni standard e la spesa storica dei Comuni e delle Province delle Regioni a statuto ordinario. I dati sono accessibili sul portale Collegamento a sito esterno www.opencivitas.it. La banca dati è già a diposizione dei Comuni in via sperimentale dallo scorso 16 luglio.
La banca dati “OpenCivitas” può essere esplorata per confrontare la spesa sostenuta dagli enti per l’esercizio delle loro funzioni fondamentali (Amministrazione, gestione e controllo; gestione del territorio e dell’ambiente; Polizia locale; Istruzione pubblica; viabilità e trasporti; settore sociale) con il fabbisogno standard per quelle stesse funzioni. Il fabbisogno standard è stato stimato statisticamente in base alle caratteristiche territoriali e socio-demografiche di ogni singolo ente.
La determinazione dei fabbisogni standard (previsti dalla legge 5 maggio 2009, n. 42 sul federalismo fiscale e dal successivo decreto legislativo 26 novembre 2010 n. 216) ha visto impegnati il Ministero dell’Economia e delle Finanze e la Sose Spa, con il contributo di altri attori istituzionali (Ifel – istituto per la finanza e l’economia locale - come partner scientifico, ma anche UPI e ISTAT).
Per la prima volta in Italia, ogni cittadino potrà avere accesso a informazioni omogenee, utili per la valutazione delle scelte operate dagli amministratori locali, e potrà confrontare la spesa storica di un ente con il fabbisogno standard (benchmark) e con quella di altri enti simili.
In particolare, attraverso “OpenCivitas” ogni cittadino potrà accedere alle seguenti informazioni:

  • Fabbisogni Standard: per effettuare il confronto tra Fabbisogno Standard e spesa storica per funzione/servizio di ogni ente locale italiano.
  • Indicatori: per entrare nel dettaglio delle scelte gestionali e organizzative degli amministratori.
  • Confronto: per conoscere il posizionamento di un ente rispetto agli altri enti, con particolare attenzione a quelli simili o limitrofi.
  • Certificati consuntivi: per ottenere un'informazione di sintesi sui bilanci delle amministrazioni locali.

Le informazioni contenute in “Opencivitas” verranno implementate ed aggiornate costantemente sulla base di ulteriori analisi ed elaborazioni.
I dati sulla spesa storica sono relativi all’anno 2010 e nel corso dei prossimi mesi verranno aggiornati all’anno 2013.

Roma Tue Nov 18 16:28:00 CET 2014

Sintesi vocale

Selezionare la funzione "Ascolta il comunicato" per eseguire la sintesi vocale del comunicato stesso. Una seconda selezione della stessa funzione mette in pausa la voce. Selezionare la voce "Ferma la sintesi vocale" per eseguire la funzione di stop del sistema.

Ricerca

Esplora