Contenuto principale

Ministero dell'economia e delle finanzeIL MINISTRO SACCOMANNI INCONTRA IL MINISTRO DELLE FINANZE LITUANO ŠADŽIUS

Comunicato Stampa N° 92 del 10/06/2013

Il Ministro dell'Economia e delle Finanze, Fabrizio Saccomanni, ha incontrato, presso la sede del Dicastero, in via XX Settembre, il Ministro delle Finanze della Repubblica di Lituania, Rimantas Šadžius.
Durante l’incontro si è discusso delle priorità dalla Presidenza lituana nel secondo semestre del 2013 e dei principali temi dell’agenda europea nei settori dell’Economia e delle Finanze.
Tra i temi toccati durante il colloquio figurano: l’unione bancaria, con la finalizzazione della Direttiva sullo schema di garanzia dei depositi e quella sulla risoluzione ed il salvataggio degli istituti di credito in difficoltà; la prosecuzione dei lavori sul “single resolution mechanism”; la riforma dei mercati finanziari; il rafforzamento dell’unione monetaria; la governance economica europea. In materia fiscale si è discusso del contrasto all’evasione e alle frodi, dell’adozione della Direttiva sulla tassazione del risparmio, nonchè della prosecuzione dei lavori sulla Direttiva “energy tax” e sulla proposta di cooperazione rafforzata sulla tassazione delle transazioni finanziaria.
In chiusura si è parlato dell’approvazione del Bilancio UE 2014.
Il Ministro Saccomanni, nel congratularsi con la Presidenza entrante, ha sottolineato l’importanza di concentrare l’agenda europea della seconda metà del 2013 sui temi della crescita e dell’occupazione, programmando interventi concreti. “È ora indispensabile che alla necessaria disciplina di bilancio – ha precisato Saccomanni – siano associate politiche di sviluppo coerenti con il progetto europeista, quindi interventi orientati alla creazione di nuovi posti di lavoro, specie per i giovani, e a fornire un adeguato livello di protezione sociale alle famiglie in difficoltà”. Il Ministro ha quindi ricordato che il Governo italiano si attende segnali concreti di attenzione su questi temi sin dal prossimo Consiglio Europeo del 27 e 28 giugno.
 

Roma 10/06/2013

Sintesi vocale

Selezionare la funzione "Ascolta il comunicato" per eseguire la sintesi vocale del comunicato stesso. Una seconda selezione della stessa funzione mette in pausa la voce. Selezionare la voce "Ferma la sintesi vocale" per eseguire la funzione di stop del sistema.

Cerca nell'archivio dei comunicati