Contenuto principale

Ministero dell'economia e delle finanzeVoli di stato: precisazione del ministro Saccomanni

Comunicato Stampa N° 89 del 08/06/2013

Il ministro dell’Economia e delle Finanze, Fabrizio Saccomanni, utilizza abitualmente per i propri spostamenti treni e voli di linea.
Il Ministro ha utilizzato voli di stato esclusivamente in due occasioni, per conciliare impegni istituzionali domestici e internazionali altrimenti incompatibili. La prima circostanza è stata il 10 maggio, per partecipare al G7 a Londra. Saccomanni per tutta la mattinata e' stato trattenuto a Roma per incontri legati all’attività di governo e l’utilizzo del volo di stato gli ha consentito di arrivare appena in tempo per l’inizio della riunione. La seconda volta è stata il 13 maggio, quando il ministro ha utilizzato il volo di stato da Firenze a Bruxelles (dove era previsto l’Ecofin), dopo aver partecipato al Seminario di governo a Spineto. In entrambi i casi il Ministro e' rientrato con aerei di linea.
 

Roma 08/06/2013

Sintesi vocale

Selezionare la funzione "Ascolta il comunicato" per eseguire la sintesi vocale del comunicato stesso. Una seconda selezione della stessa funzione mette in pausa la voce. Selezionare la voce "Ferma la sintesi vocale" per eseguire la funzione di stop del sistema.

Cerca nell'archivio dei comunicati