Contenuto principale

Ministero dell'economia e delle finanzeAMMONTARE DI CCT E BTP IN EMISSIONE / MINISTRY FOR THE ECONOMY AND FINANCE CCT AND BTP ISSUANCE AMOUNT

Comunicato Stampa N° 16 del 27/01/2009

Il MEF, facendo seguito al comunicato stampa del 22 gennaio 2009, comunica l'ammontare dei CCT e dei BTP che verranno offerti nell'asta del prossimo 29 gennaio.

- Certificati di Credito del Tesoro

decorrenza / scadenza: 1º settembre 2008/2015; nona tranche

ammontare nominale dell'emissione:

da un minimo di 500 milioni di euro a un massimo di 1.000 milioni di euro

- Buoni del Tesoro Poliennali

decorrenza / scadenza: 1º settembre 2008/2011; undicesima tranche

ammontare nominale dell'emissione:

da un minimo di 2.500 milioni di euro a un massimo di 3.250 milioni di euro

decorrenza / scadenza: 1º settembre 2008/1º marzo 2019; settima tranche

ammontare nominale dell'emissione:

da un minimo di 2.500 milioni di euro a un massimo di 3.250 milioni di euro

****

Press Release No. 16 of 26 January 2009

Ministry for the Economy and Finance CCT AND BTP ISSUANCE AMOUNT

Following the press release of 22 January 2009, the MEF announces that the amount of CCT and BTP to be offered at the auction on 29 January:

- Treasury Credit Certificates (CCT)start date/maturity: 1 September 2008/2015; ninth tranchenominal issuance amount:from a minimum of 500 million euros to a maximum of 1,000 million euros

- Long Term Treasury Bonds (BTP)start date/maturity: 1 September 2008/2011; eleventh tranchenominal issuance amount:

from a minimum of 2,500 million euros to a maximum of 3,250 million euros

start date/maturity: 1 September 2008/1 March 2019; seventh tranchenominal issuance amount:from a minimum of 2,500 million euros to a maximum of 3,250 million euros

Roma 27/01/2009

Sintesi vocale

Selezionare la funzione "Ascolta il comunicato" per eseguire la sintesi vocale del comunicato stesso. Una seconda selezione della stessa funzione mette in pausa la voce. Selezionare la voce "Ferma la sintesi vocale" per eseguire la funzione di stop del sistema.

Cerca nell'archivio dei comunicati