Contenuto principale

Ministero dell'economia e delle finanzeMEF: FABBISOGNO SETTORE STATALE LUGLIO E PRIMI SETTE MESI 2008 / MEF: STATE SECTOR BORROWING REQUIREMENT FOR JULY AND FIRST SEVEN MONTHS OF 2008

Comunicato Stampa N° 121 del 02/08/2008

Nel mese di luglio 2008 si è registrato un avanzo del settore statale risultato pari, in via provvisoria, a 2.200 milioni, inferiore di circa 1.400 milioni rispetto al saldo positivo del mese di luglio del 2007, pari a 3.649 milioni.

Nei primi sette mesi del 2008 si è registrato complessivamente un fabbisogno di circa 21.124 milioni, inferiore di circa 1.600 milioni a quello dell'analogo periodo del 2007, pari a 22.707 milioni.

COMMENTO

L'avanzo del mese di luglio ha beneficiato di un favorevole andamento del gettito dell'autoliquidazione, in gran parte dovuto al parziale recupero dei versamenti da parte di aziende di grandi dimensioni slittati dal mese di giugno.

Il maggior gettito tributario è stato più che compensato dai pagamenti che hanno mostrato un andamento sostenuto sia per l'amministrazione statale, sia per gli altri enti territoriali.

In particolare l'avanzo del mese ha registrato l'erogazione di anticipazioni alle Regioni per l'estinzione dei debiti sanitari pregressi per effetto della Legge finanziaria 2008, nonché il pagamento del bonus ai percettori di pensioni minime, in applicazione del decreto legge 81/2007, conv. in legge 127/200.

****

A state sector surplus of 2,200 million was recorded on a provisional basis in July 2008, 1,400 million less than the positive balance of 3,649 million for July 2007.

In the first seven months of 2008, a total requirement of around 21,124 million was recorded, around 1,600 million less than the figure of 22,707 million for the same period in 2007.

COMMENT

July's surplus reaped the benefit of a positive trend in revenue from self-assessment, for the most part due to the partial clawback of payments from large-sized businesses deferred from June.

The highest tax yield was more than offset by payments that demonstrated a sustained trend as regards both central public administration and government bodies on a local level.

Recorded in the surplus for the month were, in particular, the advance payments to regional authorities to settle previous health service debts as a result of the 2008 Finance Act, as well as the �bonus' payment to those in receipt of the minimum pension, pursuant to Law by Decree 81/2007, converted into Law No. 127/200.

Roma 02/08/2008

Cerca nell'archivio dei comunicati