Contenuto principale

Ministero dell'economia e delle finanzeRepubblica Italiana - Programma di indebitamento in valuta per il 2004/ Republic of Italy - International funding program for 2004

Comunicato Stampa del 19/12/2003

Roma, 19 Dicembre 2003

Repubblica Italiana - Programma di indebitamento in valuta per il 2004 / Republic of Italy - International funding program for 2004

La Repubblica Italiana (RI), dotata di rating Aa2/AA/AA, annuncia i propri piani per le emissioni in valuta nel 2004. La repubblica intende emettere circa 10 miliardi di euro equivalenti durante il 2004, secondo il seguente piano:

1Programma global benchmark in dollari.

La Repubblica continuerà ad essere presente in maniera strategica sul mercato dei dollari americani nel 2004 con un ammontare complessivo di emissioni stimato in almeno 8 miliardi di dollari. I titoli in dollari in formato global verranno emessi sulle scadenze benchmark, al fine di rendere ancora più significativa la curva dei titoli in dollari della Repubblica. Tutti i benchmark emessi dalla Repubblica sulle scadenze fino ai 10 anni inclusi avranno un ammontare minimo di 2 miliardi. Uno dei principali obiettivi della Repubblica è di mantenere il proprio status di benchmark tra gli emittenti non americani.

Nell'ambito del programma in dollari, i benchmark della RI sono trattati attivamente dai Dealer sui desk dei Sovereign, Supranational, e delle Agency e sono quotati sulle principali piattaforme elettroniche. I Dealer del programma sono: BNP Paribas, Citigroup, CSFB, Deutsche Bank, Goldman Sachs, JP Morgan Chase, Lehman Brothers, Merrill Lynch, Morgan Stanley e UBS.

2.Attività di emissione sugli altri mercati.

La RI intende emettere anche su altri mercati internazionali attraverso il programma MTN, che è caratterizzato da una maggiore flessibilità e da un ampio numero di valute, inclusi i dollari su scadenze non benchmark.

Il Tesoro mira ad ampliare l'internazionalizzazione della propria base di investitori e continuerà nel 2004 il proprio programma di relazioni con gli investitori. Per ulteriori informazioni visitate la nuova sezione sul debito in valuta sul sito web del Tesoro all'indirizzo www.tesoro.it/publicdebt.

***

The Republic of Italy (ROI), rated Aa2/AA/AA, announces its plans for international issuance in 2004. The Republic intends to raise approximately € 10 billion equivalent during the course of 2004, according to the following plan:

  1. US$ global benchmark program.

    The Republic will continue to access strategically the US$ market in 2004 with a total estimated issuance of at least US$ 8 billion. US$ global securities will be issued in benchmark maturities, with a view to enhancing the Republic of Italy's outstanding US$ curve. All benchmarks issued by the Republic in tenors up to and including 10 years will have a minimum issue size of US$ 2 billion. A prime objective of the Republic is to maintain its benchmark status among non-US borrowers.

    Under the US$ program, ROI's benchmarks are actively traded by Dealers on Sovereign, Supranational, and Agency desks and are quoted on the main electronic trading platforms. The dealers under the program are: BNP Paribas, Citigroup, CSFB, Deutsche Bank, Goldman Sachs, JP Morgan Chase, Lehman Brothers, Merrill Lynch, Morgan Stanley, and UBS.

  2. Funding activity in other markets.

The Republic of Italy also intends to issue in other international markets via its MTN program, under which the Republic can operate in a flexible fashion and in a large number of currencies, including non-benchmark eurodollar transactions.

The Treasury aims to continue the internationalisation of investors in Italian government securities. The Treasury will continue with a program of global investor relations in 2004. Please see the new section on international funding on the Treasury's website at http://www.dt.tesoro.it/en/debito_pubblico/index.html.

19/12/2003

Cerca nell'archivio dei comunicati