Contenuto principale

Ministero dell'economia e delle finanzeMediocredito FVG: cessione della quota del Tesoro

Comunicato Stampa del 16/07/2003

Roma, 16 luglio 2003

Mediocredito FVG: cessione della quota del Tesoro

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze comunica che il Comitato di Consulenza Globale e Garanzia per le Privatizzazioni ha esaminato le offerte pervenute ieri per il Mediocredito Friuli-Venezia Giulia (MFVG). L'offerta più elevata, per la quota del 34,01% dell'istituto detenuta dal Tesoro, è quella della Fondazione Cassa di Risparmio di Trieste, pari a 61.253.500 euro.

Il Comitato ha espresso il parere di competenza, raccomandando di accettare l'offerta migliore in termini di prezzo.

L'operazione di privatizzazione potrà ritenersi completata solo dopo la decisione formale del Ministero e l'ottenimento, da parte degli acquirenti, di tutte le autorizzazioni necessarie.

Per l'operazione di cessione della quota del MFVG il Ministero si è avvalso della collaborazione di Société Générale SA quale consulente finanziario.

16/07/2003

Cerca nell'archivio dei comunicati