Ti trovi in:

Ministero dell'economia e delle finanzeOfferta Globale Azioni ENEL S.p.A.

Comunicato Stampa del Sun Oct 31 08:00:00 CET 1999

Roma, 31 ottobre 1999

Annuncio Prezzo Definitivo e Aumento della Dimensione dell'Offerta Globale di Azioni ENEL S.p.A.

Il comitato dei Ministri per le Privatizzazioni, sentiti i Coordinatori Globali Mediobanca e Merrill Lynch International e Dresdner Kleinwort Benson in qualità di consulente finanziario, comunicano quanto segue:

  • il Prezzo Internazionale delle azioni ordinarie Enel S.p.A è stato fissato a Euro 4,3.
  • nell'ambito dell'Offerta Pubblica di Vendita in Italia il Prezzo di Offerta al pubblico delle azioni ordinarie Enel S.p.A. è stato fissato in Euro 4,3 (ITL 8.325,961), corrispondente al prezzo massimo di Euro 4,3 (Lire 8.325,961).
  • la dimensione dell'Offerta Globale è stata aumentata da 2.425 milioni di azioni a 3.637,5 milioni di azioni. In aggiunta, il Ministero del Tesoro ha concesso ai Coordinatori Globali un'opzione per l'acquisto fino a 545,6 milioni di azioni da destinare all'Offerta Internazionale. Assumendo l'intero esercizio dell'opzione, l'Offerta Globale riguarda complessivamente 4.183,1 milioni di azioni, pari a circa il 34,5% del capitale sociale della società, per un controvalore di circa Euro 18 miliardi (ITL 34.853 miliardi) escluse le azioni gratuite.
  • l'Offerta Pubblica di Vendita è pari a 2.425 milioni di azioni, per un controvalore di Euro 10,43 miliardi (ITL 20.195 miliardi);
  • l'Offerta Internazionale è pari a 1.212,5 milioni di azioni, per un controvalore di Euro 5,21 miliardi (ITL 10.088 miliardi);
  • in base al prezzo di offerta la capitalizzazione in borsa di Enel S.p.A. ammonterebbe a circa Euro 52,14 miliardi (ITL 100.957 miliardi);

Nell'ambito dell'Offerta Pubblica di Vendita sono giunte adesioni da parte di oltre 3,8 milioni di risparmiatori, inclusi circa 70.000 Dipendenti del gruppo Enel per una richiesta di 4.747,7 milioni di azioni, ovvero circa 5 volte il quantitativo originariamente previsto oggetto dell'Offerta. Sulla base della dimensione originaria dell'offerta di 2.425 milioni di azioni, l'Offerta Globale e' stata sottoscritta oltre 5 volte.

Sotto il profilo degli incentivi all'acquisto nell'ambito dell'Offerta Pubblica Vendita è stato confermato l'utilizzo della bonus share: il pubblico che ha aderito all'offerta e che manterrà continuativamente le azioni per 12 mesi dalla data del pagamento, avrà diritto a richiedere l'attribuzione gratuita di 10 azioni ordinarie ENEL S.p.A. ogni 200 acquistate fino ad un massimo di 150 azioni. Nell'ambito della tranche loro riservata, i dipendenti del gruppo ENEL avranno diritto a richiedere l'attribuzione gratuita di 11 azioni ordinarie Enel S.p.A. ogni 200 assegnate e mantenute continuativamente per 12 mesi dalla data di pagamento fino ad un massimo di 165 azioni, oltreché la possibilità di avvalersi per l'acquisto delle azioni di un anticipo sul TFR e/o di un finanziamento.

Sun Oct 31 08:00:00 CET 1999

Cerca nell'archivio dei comunicati

Esplora