Ti trovi in:

Fabrizia Lapecorella, Direttore Generale delle Finanze

Fabrizia Lapecorella

Fabrizia Lapecorella è nata a Bari il 9 aprile 1963. E’ Direttore Generale delle Finanze dal 24 giugno 2008. Nel 1987 si è laureata, con lode, in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Bari, discutendo una tesi in Scienza delle Finanze e Diritto finanziario. Nello stesso anno ha conseguito un Certificate in Economics presso l’Università di York (U.K.). Nel 1997 ha ottenuto dall’Università di York (U.K.) il titolo di Doctor of Philosophy in Economics. Dal 12 gennaio 2004 è Professore ordinario di Scienza delle Finanze. Dal 2001 al 2007 ha ricoperto vari incarichi presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze.
Nel 2002 è stata nominata Esperto SECIT (Servizi o Consultivo ed Ispettivo Tributario del Ministero dell’Economia e delle Finanze) e ha svolto la propria attività presso l’Ufficio Relazioni Internazionali del Gabinetto del Ministro e poi presso l’Ufficio Relazioni Internazionali del Dipartimento per le Politiche Fiscali. Dal gennaio 2006 all’ottobre 2007 è stata Direttore del Secit. Dal 1 gennaio 2008 al 14 giugno 2008 è stata Direttore generale dell’Osservatorio dei contrattipubblici – Analisi e studio dei mercati presso l’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori servizi e forniture. E’ membro del Bureau del Committee of Fiscal Affairs (CFA) dell’OCSE dal gennaio 2012. Ha svolto attività di ricerca in materia di analisi economica della tassazione, finanza pubblica, economia pubblica e teoria dei contratti. Ha tenuto corsi presso le Università di Roma, Bari, York, Belgrano - Buenos Aires, nonché presso la Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze.

Esplora