Contenuto principale

Valeria Vaccaro, Capo Dipartimento dell’Amministrazione Generale, del Personale e dei Servizi

Dott.ssa Valeria Vaccaro

Valeria Vaccaro nasce a Napoli nel 1961. È coniugata ed ha tre figlie.
Dal 25 novembre 2019 è Capo del Dipartimento dell’Amministrazione Generale, del Personale e dei Servizi del Ministero dell’economia e delle finanze.
Laureata con lode in Giurisprudenza presso l’Università degli studi di Napoli Federico II, ha successivamente conseguito il Diploma di specializzazione in diritto amministrativo e scienza dell'amministrazione e l’abilitazione all’esercizio della professione di procuratore legale.
Entra nella pubblica amministrazione nel 1987 come funzionaria presso il Ministero del commercio estero.
Dal 1999 è dirigente presso l'Ufficio Legislativo del Ministero delle finanze e dal 2001 del Ministero del Tesoro.
Dal 2007 ha ricoperto l’incarico di Direttore dell'Ufficio di Gabinetto del MEF e dal 2008 l’incarico di dirigente generale con funzioni di coordinamento nell’ambito del Dipartimento dell’Amministrazione Generale, del Personale e dei servizi.
Ha ricoperto l’incarico di Direttore della Direzione del personale del MEF dal 2011 al 2018, periodo nel quale ha ottenuto i seguenti riconoscimenti: nel 2013 ha vinto, con il progetto Mini*Midi*Mef - ludoteca aziendale del MEF - il Premio degli United Nations Public Service Awards (UNPSA) 2013 per la categoria "Promoting gender responsive delivery of public services" ed il "Premio dei premi" della Fondazione Cotec-CNR; nel 2017 ha attivato al MEF la prima sperimentazione di lavoro agile nella P.A.; nel 2018 ha inaugurato al MEF un servizio di asilo nido, aperto anche alla partnership con altre Amministrazioni, destinato ai figli e ai nipoti del personale in servizio.
Presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri dal 2018, ha ricoperto l’incarico di Capo del Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale e, nel 2019, quello di Capo del Dipartimento per le Pari Opportunità.
Nel suo percorso professionale è stata Presidente del Comitato Unico di Garanzia per le pari opportunità (CUG) del MEF e attualmente ricopre l’incarico di Commissario della Commissione Adozioni Internazionali.