Contenuto principale

La lettera del ministro Tria alla Commissione europea

Roma, 31 maggio 2019 - Il Ministro dell’Economia e delle Finanze, Giovanni Tria, ha inviato al Vice Presidente della Commissione europea, Valdis Dombrovskis, e al Commissario Ue agli affari economici e finanziari, Pierre Moscovici, la risposta alla loro lettera del 29 maggio scorso, in cui chiedevano di indicare i fattori che hanno determinato la dinamica del debito pubblico osservata nel 2018.

In allegato il testo della lettera e la relazione sui fattori rilevanti.

 

Vai al menu di navigazione veloce