Ti trovi in:

Il cordoglio del MEF per la scomparsa di Paolo De Ioanna

Roma, 29 agosto 2018 - Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, profondamente colpito per la morte di Paolo De Ioanna, che si è spento ieri all’età di 74 anni, esprime cordoglio e manifesta un sentimento sincero di gratitudine per l’attività che egli ha svolto presso il MEF, lasciando una encomiabile eredità di studi, saggi e approfondimenti sui processi legati alle decisioni sulle politiche di bilancio e la spesa pubblica.

Paolo De Ioanna, consigliere di Stato, nel corso della sua esperienza professionale nella pubblica amministrazione ha, tra l’altro, avuto ruoli di grande rilievo presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze. Dal 1996 al 1998 è stato capo di gabinetto con Carlo Azeglio Ciampi Ministro del Tesoro e della Programmazione Economica, incarico che ha ricoperto anche dal 2006 al 2008, con l’allora Ministro Tommaso Padoa Schioppa. Fino a maggio 2018 è stato responsabile dell’Organismo indipendente di Valutazione (OIV).

Elenco dei Tag. Di seguito sono elencate le parole chiave associate ai contenuti di questa pagina. Selezionando il TAG potrai individuare facilmente altre pagine o argomenti correlati.

Esplora