Ti trovi in:

Cantieri di Saint-Nazaire: a Fincantieri il 51%

Roma, 28 settembre 2017 - Durante il summit italo-francese che si è tenuto ieri a Lione, è stato raggiunto un accordo sull’acquisizione dei cantieri navali STX di Saint-Nazaire da parte di Fincantieri. L’accordo, che è parte di una più ampia intesa tra Italia e Francia, volta a rafforzare la cooperazione nel campo della cantieristica navale sia civile che militare, prevede il controllo di STX da parte di Fincantieri con un pacchetto di azioni pari al 51%. Il vertice di STX sarà nominato dal socio italiano. Pubblichiamo qui il testo dell’accordo raggiunto ieri.

 

Documenti

Elenco dei Tag. Di seguito sono elencate le parole chiave associate ai contenuti di questa pagina. Selezionando il TAG potrai individuare facilmente altre pagine o argomenti correlati.

Esplora