Ti trovi in:

In questa sezione sono disponibili rapporti e relazioni attualmente prodotti dal Ministero dell’Economia e delle Finanze e quelli non più in vigore.

Documenti

Trimestrale di cassa

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze pubblica mensilmente una relazione sul conto consolidato di cassa delle amministrazioni pubbliche. Entro il 31 maggio, il 30 settembre e il 30 novembre, il Ministro presenta alle Camere la relazione sul conto consolidato di cassa riferita, rispettivamente, al primo trimestre, al primo semestre e ai primi nove mesi dell'anno. La relazione, presentata entro il 30 settembre di ogni anno, riporta l’aggiornamento della stima annuale del conto consolidato di cassa delle Amministrazioni pubbliche e delle relative forme di copertura.

Entrate tributarie e contributive

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze, nell’ambito del controllo e monitoraggio dei conti pubblici, tramite il Dipartimento delle finanze e il Dipartimento della Ragioneria generale dello Stato, analizza l'andamento delle entrate tributarie e contributive e pubblica con cadenza mensile il rapporto di Monitoraggio entrate delle tributarie e contributive

I dati mensili di gettito, distintamente per le entrate tributarie e contributive, acquisiti nel corso del mese successivo, sono sottoposti separatamente, per competenza e cassa, ad una analisi e ad un raffronto con i dati relativi al corrispondente periodo dell'anno precedente, operando le necessarie rettifiche e/o integrazioni per rendere omogeneo il confronto dei gettiti.

Rapporto sul Debito Pubblico italiano 2016

Il "Rapporto sul Debito Pubblico 2016" fornisce in maniera organica e trasparente tutte le informazioni relative alla gestione del debito pubblico nel suo complesso. Si tratta della terza edizione di questo Rapporto dopo quelli pubblicati nel 2014 e 2015.

Relazione sullo stato del contenzioso tributario

Il Ministero dell'Economia e delle Finanze (MEF) pubblica la relazione sul monitoraggio dello stato del contenzioso tributario e sull’attività delle commissioni tributarie. Il documento contiene dati su ricorsi pendenti, e definiti, l'andamento dei flussi presso le Commissioni Tributarie Regionali (CTR) per anno; il valore economico complessivo degli appelli pervenuti.

Rapporto evasione fiscale

Il Ministro dell'Economia e delle Finanze ogni anno presenta, in allegato alla Nota di aggiornamento del Documento di Economia e Finanza, un “ Rapporto sui risultati conseguiti in materia di misure di contrasto dell'evasione fiscale”, dove sono indicate le strategie per il contrasto dell'evasione fiscale, i risultati raggiunti rispetto agli obiettivi attesi, evidenziando ove possibile, il recupero di gettito fiscale attribuibile alla maggiore propensione all'adempimento da parte dei contribuenti.

Rapporto sullo stato di attuazione della riforma della contabilità e finanza pubblica

Il Ministro dell’Economia e delle Finanze trasmette al Parlamento, in allegato al Documento di economia e finanza (DEF), un rapporto sullo stato di attuazione della legge di contabilità e finanza pubblica, evidenziando, in particolare, le attività volte alla realizzazione della nuova organizzazione del bilancio dello Stato e delle altre amministrazioni pubbliche.

Rapporto sulla stima della capacità fiscale dei Comuni delle Regioni a Statuto Ordinario

Il documento, in virtù dell’applicazione dell’art. 14 del DL 16/2014, contiene una riflessione sia teorica, sul concetto di capacità fiscale, sia tecnico-statistica, sui metodi di misurazione. La capacità fiscale è definita come valore massimo del gettito da entrate proprie prodotto da un ente locale nel lungo periodo.

La spesa delle Amministrazioni centrali dello Stato

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze pubblica i dati sulla spesa delle Amministrazioni centrali dello Stato in serie storica a partire dal 2008. I dati consentono di seguire l'evoluzione delle risorse stanziate, impegnate e pagate dal bilancio dello Stato, distinte secondo la finalità delle politiche pubbliche (per missioni e programmi), la natura economica della spesa (per titolo e categoria economica), la natura dell'autorizzazione legislativa (per tipo di autorizzazione) e l'amministrazione responsabile dell'attuazione e della gestione (per amministrazione).

Relazione annuale dell'Ispettorato generale di Finanza

Viene presentatata ogni anno alla Ragioniera generale dello Stato per relazionare sul lavoro compiuto. Negli ultimi anni il documento ha assunto la veste di strumento di comunicazione esterna, mediante la pubblicazione e l'inserimento nel sito internet del Dipartimento della Ragioneria Generale dello Stato.

Approfondimenti

Elenco dei Tag. Di seguito sono elencate le parole chiave associate ai contenuti di questa pagina. Selezionando il TAG potrai individuare facilmente altre pagine o argomenti correlati.
documenti relazione rapporto trimestrale

Esplora